Home | In primo piano | Diritti del cittadino
Skip Navigation Links > Home > Certificati/Richieste > Utenti Privati > Rilascio copie degli atti di un procedimento

Rilascio copie degli atti di un procedimento

Dopo la chiusura delle indagini è possibile ottenere copia degli atti relativi a un procedimento penale.

Può essere richiesto dall'interessato o dal suo difensore:
- allo sportello 1, dopo la notifica ex art. 415 bis c.p.p. oppure se si tratta di procedimento archiviato, dopo aver acquisito la preventiva autorizzazione del G.I.P. presso il Tribunale, mediante una domanda con allegata la marca da bollo di € 16,00;
- allo sportello 2, se definito con richiesta di rinvio a giudizio.
 
Occorre una richiesta in carta libera ed un documento originale di identità valido da esibire.
Modelli per la domanda:
- richiesta rilascio copie ex art. 116 co.1 c.p.p. (procedimento penale in corso)
 
Il COSTO dipende dal numero di fotocopie richieste (tabelle per l'applicazione dei diritti di copia)
 
Disposizioni varie tratte dal D.P.R. 115/2002.
 
Regime fiscale:
- copie esenti da imposta di bollo quando relative ad atti di un procedimento penale;
- domanda in bollo da € 16,00 e copie in bollo (€ 16,00 ogni 4 fogli, se relative a fascicoli concernenti fatti non costituenti reato (F.N.C.R.)

Enkel